I migliori plugin WordPress per la condivisione automatica sui Social

migliori plugin per condividere automaticamente sui social

Sappiamo tutti come, in questo periodo, produrre contenuti accattivanti ed originali diventi sempre più difficile, e avere qualcuno esterno o interno all’azienda che sia in grado di farlo ricopre una importanza enorme. Tuttavia, quasi più del contenuto, è importante che gli utenti, i nostri utenti, siano in grado di leggerlo, di scoprirlo e di servirsene. In questo modo il nostro brand potrà rafforzare la sua presenza sul web, aumentando la sua autorevolezza e, di conseguenza, le conversioni sui nostri prodotti o servizi.

Sì, perché è oramai assodato che, se i nostri utenti tipo, il nostro pubblico o target, ci identifica come autorevole o esperto in quel campo, si fiderà ciecamente di noi e sarà più propenso ad acquistare i nostri prodotti o a seguire i nostri consigli. Ci sono diverse modalità per far conoscere al grande pubblico i nostri contenuti, alcuni metodi sono però parte di una strategia a medio lungo periodo ma, si annoverano tra gli strumenti “immediati” sicuramente le piattaforme Social.

Queste infatti sono il metodo più veloce ed immediato di raggiungere la propria community e veicolare il nostro messaggio. Se ci pensate bene è quello che fanno da sempre gli influencer che, prima di diventare tali, hanno saputo sfruttare al massimo i Social Media. Certo dietro alcuni di essi vi è una strategia di posizionamento SEO e di SEM, ma questi metodi sono appunto a medio lungo periodo, mentre i Social sono immediati, istantanei e diretti.

La scelta ideale sarebbe quindi quella di produrre contenuti originali, veicolarli attraverso una strategia ben precisa composta da SEM, Mail Marketing, Social Media, ecc. Purtroppo però, soprattutto le aziende medio-piccole, non hanno quasi mai al loro interno un reparto che si occupa della gestione Social (la nostra azienda ad esempio si occupa proprio di servizi di Gestione Social a Lecce), e molto spesso queste aziende non pensano di dover destinare un certo budget per tale promozione, o peggio ancora semplicemente non lo possiedono.

Tuttavia i Social rimangono lo strumento ideale per veicolare in fretta i propri contenuti e per fortuna oggi la tecnologia ci viene in aiuto offrendoci tutta una serie di strumenti, gratuiti o a pagamento, per la condivisione automatica sui Social. E’ il caso ad esempio della piattaforma WordPress che, grazie ad una serie di plugin, ci dà la possibilità di pubblicare in automatico i nostri articoli sui vari canali Social. In questo elenco ho raccolto quelli che, secondo il mio parere, sono i migliori.

  1. Revive Old Post

    Questo plugin ci permette di condividere sui Social vecchi e nuovi post a nostra scelta. Non appena viene installato occorre configurarlo, ma una volta fatto avrete uno strumento molto potente di condivisione automatica sui Social. Funziona su Facebook, Twitter, LinkedIn, Xing e Tumblr. Alcune delle cose che puoi personalizzare:

    • gli intervalli tra le azioni;
    • l’età dei post;
    • il numero di post condivisi quotidianamente;
    • il numero di volte in cui è possibile condividere lo stesso post;
    • il formato dei post e altro ancora.
  2. Revive Network

    Questo plugin, oltre a condividere i contenuti del tuo blog, ti permette, tramite Feed RSS, di condividere anche i contenuti di altri blog, che possono essere sempre parte del tuo network, oppure di colleghi, influencer, partner, ecc. Il plugin Revive Network è stato creato per Facebook e Twitter e ti consente di aggiungere tutti i feed dei blog che desideri. In breve, Revive Network pubblica automaticamente il contenuto di altri blog / siti sui tuoi profili social media, con testo personalizzato, menzioni / tag e link di tracciamento.

  3. CoSchedule

    Un potente plugin di condivisione automatica sui Social, in quanto ti permette di sincronizzare il tuo sito web con i messaggi delle piattaforme sociali. Possiede un calendario in cui puoi scegliere giorni e ore settimanali per pianificare le tue pubblicazioni.
    Funziona inoltre con molti Social, tra i quali Facebook, Twitter, Google+, LinkedIn e molti altri.

  4. NextScript

    Anche questo è un plugin gratuito che consente di condividere vecchi e nuovi post del tuo blog lasciandoti decidere anche se ri-pubblicarli o meno. Puoi anche scegliere orari e giorni di pubblicazione, oltre a quali post pubblicare e quali no.

  5. Social Auto Post

    Social Auto Post non è un plugin gratuito, ma è molto potente e ben strutturato. Grazie a questo plugin condividere automaticamente i tuoi post sui Social è molto semplice: imposti i profili, scegli i contenuti ed è fatto!

    Gli account che possono essere collegati sono illimitati, quindi se hai svariati account Facebook, o Twitter, ecc., non c’è alcun problema.

  6. Social Auto Poster

    Un altro plugin premium per WordPress per la condivisione automatica. Non molto diverso dai precedenti se non per la possibilità di personalizzare anche i tipi di post type da pubblicare. Si pensi ad esempio ad un sito web nel quale sono stati creati post type di tipo camere, oppure offerte. La loro pubblicazione diviene semplice e immediata.

  7. Microblogger Poster

    Altro plugin gratuito di condivisione automatica con una particolarità: è possibile attivarlo in un sistema multisite e il plugin funzionerà per tutti i sotto blog presenti nella rete di siti.

  8. HYPESocial

    Gli utilizzatori di Buffer saranno felici di sapere che esiste un plugin di auto pubblicazione anche per loro. Con HYPESocial è possibile infatti connettere il proprio blog all’app Buffer e avere così il pieno controllo della pubblicazione sulle piattaforme social.
    Questo plugin permette inoltre il resize automatico delle immagini e un calcolatore di fuso orario per una pubblicazione ottimale dedicata alle audience internazionali.

Bene, abbiamo terminato la nostra carrellata di plugin per la condivisione automatica sui Social. Come si può ben immaginare oggi la tecnologia ci offre davvero tante alternative per gestire al meglio le nostre community.

Ovviamente nessuno strumento automatizzato potrà competere con un team dedicato alla visibilità della tua azienda sui Social, ma se il tuo budget è ristretto oppure hai voglia di provare sono sicuro che queste alternative faranno al caso tuo.

Hai già esperienza con questi strumenti? Come ti sei trovato? Raccontami la tua esperienza.

Sommario
Scopriamo quali sono i migliori plugin per la condivisione automatica sui Social Media
Nome Articolo
Scopriamo quali sono i migliori plugin per la condivisione automatica sui Social Media
Descrizione
Pubblicare sui Social Media può essere un lavoro complicato, soprattutto se si vuole pubblicare regolarmente; per questo motivo potrebbero essere utili questi plugin per la condivisione automatica sui Social per la piattaforma WordPress
Autore
Nome Editore
ideaGrafica
Logo Editore
Share it