Content Marketing Trends 2017: come cambia il mercato

Lo sentiamo dire sempre più spesso ormai: “Content is King!“, ovvero il contenuto è il re sia in termini di posizionamento di un sito web, sia in termini di brand awareness e di reputazione, non soltanto sul web, ma sempre più spesso anche offline. Il contenuto oggi smuove mari e monti in termini di marketing tanto che sempre più aziende sono disposte ad investire percentuali sempre più alte del loro fatturato in favore di professionisti e strumenti del content marketing.

Vediamo quindi insieme quali sono i Content Marketing Trends 2017, ovvero come sta cambiando il mercato e il marketing soprattutto in ambito B2B.

Questa infografica che condivido volentieri è estratta da un articolo di Social Media Today, una testata molto rinomata nel settore web marketing, e nello specifico, l’articolo pubblicato fa riferimento ad uno studio condotto da GroupM che evidenzia come la spesa per i servizi di marketing supererà per la prima volta la soglia di 1 trilione di dollari nel 2017. Di questi circa il 29% saranno spesi per il content marketing e circa il 39% delle aziende intervistate ci fa sapere che aumenterà le proprie spese di marketing l’anno prossimo.

Sono numeri importanti che ci fanno capire in primis quali sono i trend marketing 2017 e come si sta evolvendo il mercato della pubblicità: nello specifico aumenta la consapevolezza da parte delle aziende di utilizzare sempre più strumenti di misurazione dell’efficacia delle campagne, di tracciamento e controllo delle strategie adottate. In seguito vediamo come alcuni mezzi abbiano subito un vero e proprio exploit, come ad esempio i blog, i video e gli eventi, ma al contrario di ciò che comunemente si pensa, vi sono ancora strumenti che se opportunamente utilizzati possono essere molto efficaci, come l’email marketing che rimane ancora un valido strumento pubblicitario.

Ancora una volta vediamo come le mail sono il mezzo preferito di diffusione dei contenuti, seguito solo dai Social network e nello specifico, per il mercato B2B, è LinkedIn che dirige i giochi con una quota pari all’89% e in barba a chi dice che è spacciato. In realtà, come ben si nota, LinkedIn è e rimane ancora lo strumento preferito per dialogare “con le aziende” e “con i professionisti”.

Vi lasciamo di seguito l’infografica che potete visualizzare anche sul sito di Social Media Today e a questo punto ci chiediamo: Siete d’accordo? Quali saranno secondo voi i content marketing trends 2017?

infografica-content-marketing-trends-2017

Sommario
I Content Marketing Trends 2017 e il cambiamento del mercato B2B
Nome Articolo
I Content Marketing Trends 2017 e il cambiamento del mercato B2B
Descrizione
Come sta cambiando il mercato B2B sotto l'aspetto del marketing, quali sono gli strumenti maggiormente utilizzati e i content marketing trends 2017.
Autore
Nome Editore
ideaGrafica
Logo Editore
Share it